“Soggetti transnazionali e identità interculturali: il viaggio e il Sud Globale”

Il numero 7 (2021) di “de genere – Rivista di studi letterari, postcoloniali e di genere” raccoglie riflessioni che spaziano dallo sguardo privilegiato del Grand Tour alla condizione delle migranti; dalla proiezione delle fantasie orientaliste europee nei diari di viaggio (e la loro ricezione critica), a un “viaggio a Sud” che proietta diseguaglianze strutturali sui muri dirotte unidirezionali, riscrivendo percorsi e anche, a volte, epistemologie.

Link: https://www.degenere-journal.it/index.php/degenere

Perché il pensiero corre subito a Franco Cassano

Mentre le bombe cadono su Kiev, non è semplice sottrarsi alle emozioni che una guerra scatena mietendo oltre alle vittime sul campo anche quelle fuori da esso. Una di queste vittime è la ragionevoleza. Non la ragione astratta ma la capacità concreta del suo esercizio.

Di Luigi Cazzato (Corriere del Mezzogiorno – Puglia, 16 marzo 2022)