Perché il pensiero corre subito a Franco Cassano

Mentre le bombe cadono su Kiev, non è semplice sottrarsi alle emozioni che una guerra scatena mietendo oltre alle vittime sul campo anche quelle fuori da esso. Una di queste vittime è la ragionevoleza. Non la ragione astratta ma la capacità concreta del suo esercizio.

Di Luigi Cazzato (Corriere del Mezzogiorno – Puglia, 16 marzo 2022)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...